Sistemi perimpianti industriali Rimor

Sistemi perimpianti industriali Rimor

Sistemi per impianti industriali

Welcome » Products » Systems for industrial plants

Sistemi per impianti industriali

Sistemi per impianti industriali

Rimor S.r.l. produce e installa sistemi per impianti industriali nel settore della trattazione dell’aria, gestione climatica, estrazione dell’aria e nel settore del contenimento del rumore con impianti e sistemi di abbattimento acustico.

La produzione Rimor include vari prodotti brevettati di proprietà Rimor e la proposta aziendale include la loro installazione presso i clienti, il commissioning e l’assistenza e manutenzione in ogni parte del mondo.

I sistemi Rimor per impianti industriali sono utilizzati nei più svariati settori di aspirazione degli inquinanti e di estrazione dell’aria. I sistemi Rimor per impianti sono utilizzati anche nei processi industriali di polveri, fumi, nebbie oleosi, trucioli, adsorbenti, verniciatura, SOV, COV e sabbiatura.

Particolari specializzazioni nell’automotive permettono di realizzare impianti moderni ed efficaci nelle linee di estrazione o nelle linee di test di autoveicoli, autoveicoli industriali o motoveicoli.

I sistemi per impianti sono progettati con solidità costruttiva con l’obbiettivo raggiungere l’obbiettivo di avere impianti ad alto rendimento energetico, con installazione per esempio di inverter per regolare la velocità delle macchine con la certificazione Industria 4.0 al fine appunto di ottenere la massima efficienza impiantistica e l’iperammortamento o il superammortamento.

Mercati

RICHIEDI INFORMAZIONI

Caratteristiche

Sistemi per impianti di aspirazione e filtrazione

Sistemi per impianti di aspirazione polveri

Sistemi per impianti industriali

I sistemi Rimor per impianti di aspirazione delle polveri possono essere utilizzati per aspirare polveri di ferro derivanti dalla molatura, lavorazioni meccaniche di pulitura o lucidatura dei pezzi. I sistemi Rimor per impianti di depolverazione sono realizzati dalla Rimor stessa per il proprio impianto di produzione. per ottenere risultati eccellenti.

La formazione della polvere avviene di solito sia negli impianti in cui si asporta il materiale dai particolari industriali -mediante abrasivi- che in impianti dove la polvere viene utilizzata per la produzione di altro e viene quindi immessa in ambiente durante la lavorazione.

Le polveri, dalle più inquinanti alle meno inquinanti, sono captate mediante bracci aspiranti, cappe aspiranti o zone di aspirazione quali pedane aspiranti, banchi aspiranti o altre tipologie di sistemi di aspirazione.

I sistemi Rimor per impianti di aspirazione delle polveri della prevedono, dopo la captazione dell’inquinante, il convogliamento verso filtri depolveratori in modo da ottenere un risultato al camino verso l’esterno.

Il sistema di filtrazione della Rimor può essere automatico o inerziale (senza pulizia automatica dell’inquinante) di tipo a cartucce depolveranti o del tipo a maniche.

Le polveri possono essere poi abbattute mediante filtri elettrostatici. Insieme ai pre-filtri separatori per polveri (di grado G o F), possono essere abbinati dei separatori statici quali ad esempio cicloni, separatori ad aria oppure separatori statici, abbattitori separatori al fine di ridurre la quantità di polvere che raggiunge i filtri.

Esistono particolari specializzazioni negli impianti di produzione degli abrasivi, dei materiali compositi e dei materiali di vetrotresina.

I sistemi per impianti della Rimor sono utilizzati negli impianti di coating ceramico o nel settore aeronautico.

RICHIEDI INFORMAZIONI
Rimor | Products | No Photos

Sistemi per impianti di aspirazione fumi

Sistemi per impianti industriali

I fumi sono micropolveri che si generano durante i processi dove sia coinvolto un processo termico che bruciando un elemento chimico quale il ferro o altri elementi, genera una combustione a seguito della quale, grazie alla condensazione a contatto con l’aria, si genera una micropolverosità molto pericolosa per la salute umana.

E’ quindi fondamentale ottenere una gestione di tali inquinanti mediante sistemi di captazione delle polveri e mediante dei sistemi di ventilazione idonei alla protezione della persona a contatto con la lavorazione.

Gli impianti di aspirazione dei fumi sono presenti ad esempio negli impianti di saldatura, impianti laser, impianti di abbattimento dei fumi di taglio plasma, fumi di scriccatura, impianti di elettroerosione e impianti di applicazione di coating termico.

I sistemi Rimor per impianti di aspirazione dei fumi sono utilizzati anche nella gestione dei fumi prodotti negli impianti di stampaggio dei particolari in ferro o alluminio che vengono prima scaldati e poi stampati. Inoltre sono utilizzati negli impianti di abbattimento dei fumi generati dalle tempre nelle vasche di tempra oppure negli impianti dove sia necessario realizzare lavorazioni di varia natura dove si generano fumi.

Il fumo è una sospensione solida in aria che può essere trattata con filtri primari, filtri secondari di filtrazione, filtri depolveratori automatici, filtri elettrostatici o filtri con separatori quali cicloni o pre-separatori. Gli impianti di filtrazione della Rimor sono realizzati anche come impianti Industria 4.0 certificati dalla Rimor per ottenere il superammortamento o l’iperammortamento.

RICHIEDI INFORMAZIONI
Rimor | Products | No Photos

Sistemi per impianti di aspirazione nebbie oleose

Sistemi per impianti industriali

Gli impianti di aspirazione nebbie oleose sono impianti di aspirazione di un inquinante generato nelle lavorazioni industriali.

I sistemi Rimor per impianti di aspirazione di nebbie oleose sono utilizzati per captare correttamente gli inquinanti derivanti da lavorazioni industriali dove si utilizzano olii lubrificanti come per esempio nelle lavorazioni di asportazione di trucioli oppure negli impianti di lavorazioni meccaniche.

L’olio viene utilizzato nelle lavorazioni industriali al fine di ridurre la frizione tra l’utensile e il pezzo da lavorare. L’olio viene convogliato sul pezzo da lavorare e viene convogliato tra l’utensile e il pezzo da lavorare.

L’olio di lubrificazione crea una nebbia oleosa che viene poi aspirata dall’impianto della Rimor e convogliata al filtro. Successivamente la nebbia oleosa viene raccolta dai filtri a coalescenza della Rimor, costruiti appositamente per la filtrazione e separazione delle nebbie oleose.

I sistemi Rimor per impianti di aspirazione delle nebbie oleose, costruiti al fine di ottenere un sistema di separazione dell’inquinante, sono composti da: un sistema di captazione, convogliamento al filtro, separazione a coalescenza eun ventilatore (di solito di tipo Recube) con camino di emissione.

Gli impianti di aspirazione nebbie oleose possono essere certificati Industria 4.0 al fine di ottenere la certificazione di iperammortamento o superammortamento.

RICHIEDI INFORMAZIONI
Rimor | Products | No Photos

Sistemi per impianti di aspirazione trucioli

Sistemi per impianti industriali

I sistemi Rimor per gli impianti di aspirazione sono utilizzati per aspirare anche trucioli. I sistemi Rimor per gli impianti di aspirazione dei trucioli sono utilizzati al fine di catturare e convogliare i trucioli generati durante le lavorazioni meccaniche di lavorazione dei pezzi metallici per asportazione. Durante le lavorazioni meccaniche si ottiene un truciolo di asportazione.

Il truciolo si ottiene mediante l’incisione dell’utensile sul pezzo da lavorare. Il truciolo di origine metallica quali ferro o alluminio, realizza l’esigenza di asportarlo dalla macchina utensile e convogliarlo verso un filtro separatore.

Il truciolo metallico di alluminio o di altri materiali metallici, viene generato quando si realizza una lavorazione meccanica dove sia presente un’asportazione di materiale metallico che si presenta sotto forma di truciolo.

Al fine di mantenere efficace la lavorazione, soprattutto negli impianti automatici, si realizzano impianti in grado di asportare il truciolo metallico e convogliarlo a un cassone di raccolta in modo che sia possibile recuperarlo o smaltirlo.

RICHIEDI INFORMAZIONI
Rimor | Products | No Photos

Sistemi per impianti assorbenti a carbone attivo SOV e COV

Sistemi per impianti industriali

Durante le lavorazioni industriali è spesso utilizzato il componente di diluizione di pigmenti o di elementi vari.

Gli elementi chimici diluenti o solventi sono poi rilasciati per evaporazione durante l’applicazione dell’elemento chimico corrispondente.

Gli impianti di aspirazione di tali elementi aeriformi, a volte molto pericolosi o cancerogeni, sono poi convogliati verso l’esterno, al fine di non essere aspirato dal personale presente durante la lavorazione.

Gli impianti di aspirazione di tali elementi aeriformi, sono poi utilizzati per impedire l’emissione verso l’esterno degli inquinanti aeriformi.

La normativa prevede un limite di tali solventi emessi verso l’esterno. Al fine di abbattere tali solventi o tali diluenti, si utilizza il principio di assorbimento.

L’assorbimento è un processo che realizza quando l’inquinante aeriforme transita tramite il supporto che viene impregnato del componente adsorbente. Tale supporto di solito è carbone attivo o zeolite.

Il carbone attivo ha una quantità di superficie a contatto con l’aria molto elevata. Il carbone attivo o zeolite impregnato del reagente apposta per creare l’adsorbimento, realizza il processo che cattura tale inquinante e tale solvente.

Gli impianti assorbenti sono utilizzati per adsorbire SOV e COV.

RICHIEDI INFORMAZIONI
Rimor | Products | No Photos

Sistemi per impianti di aspirazione per mollifici

Sistemi per impianti industriali

Gli impianti di aspirazione per mollifici sono particolari impianti utilizzati nella produzione delle molle dove si genera un truciolo particolare da asportare e convogliare ai separatori statici e ai filtri in genere negli impianti di produzione delle molle. Oltre alla deformazione del materiale di acciaio armonico, si realizza la lavorazione superiore e inferiore con l’asportazione di una parte del materiale di acciaio armonico.

Tale parte deve essere aspirata insieme al materiale lubrificante di tale lavorazione. I sistemi per impianti della Rimor sono applicati nell’aspirazione di tale inquinante.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Sistemi per impianti di ventilazione

Rimor | Products | No Photos

Sistemi per impianti di ventilazione

Sistemi per impianti industriali

I sistemi Rimor per impianti di ventilazione sono sistemi meccanizzati di immissione ed estrazione aria dagli stabilimenti con l’obiettivo di generare un corretto movimento all’interno dello stabilimento al fine di ricambiare l’aria secondo certi parametri che dipendono dalla lavorazione.

Il sistema di ventilazione ambientale Rimor tiene conto dell’immissione forzata e dell’estrazione forzata, con la caratteristica di poter valutare la ventilazione ambientale mediante il software CFD della Rimor ad elementi finiti.

Tale sistema di calcolo prevede di poter utilizzare i ventilatori industriali Rimor a ridotta emissione acustica e a risparmio energetico al fine di generare una elevata qualità costruttiva e un risultato qualitativo superiore.

I sistemi Rimor per impianti di ventilazione meccanizzati garantiscono un corretto flussaggio ambientale con soluzioni di immissione aria che rispettano i limiti di velocità imposti al passaggio aria sulla persona e permettono di ottenere un ricambio d’aria direzionato, sotto controllo in modo da non avere zone non flussate e non avere aria troppo veloce sull’operatore. Possono essere abbinati a sistemi di raffrescamento.

Gli impianti di ventilazione utilizzano sia i ventilatori a parete che i ventilatori a soffitto che le aperture naturali dei capannoni.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Sistemi per impianti di ventilazione e aspirazione automotive

Impianto estrazione aria da fossa, banco e linea

Sistemi per impianti industriali

Gli impianti rimor di estrazione aria da fossa sono utilizzati per estrarre e convogliare verso l’esterno i gas di scarico di autoveicoli in linea di produzione.

Le zone dove è necessario aspirare aria in una linea di produzione autoveicoli possono essere zone di assemblaggio oppure zone di collaudo ad esempio test convergenza o test banco a rulli.

L’impianto di estrazione aria da fossa,banco e linea e’realizzato mediante la tecnologia recube e recube sky, con la possibilità di aspirare e convogliare verso l’esterno l’aria che viene inquinata dal passaggio autovettura in linea di produzione o di prima accensione autoveicolo e dei primi test che si eseguono in linea di produzione autoveicoli o motoveicoli.

L’impianto di aspirazione Rimor da fossa prevede di aspirare mediante bocchette distanziate ove non sia presente il veicolo acceso oppure un’aspirazione ravvicinata dove sia invece presente un veicolo acceso che quindi inquina maggiormente. L’analisi cfd permette a Rimor di realizzare impianti senza tubazioni interrate ottenendo un risultato di uniformita’ ottimo o di distribuzione aria con zone a maggiore aspirazione.

In caso di aspirazione da banco la Rimor prevede di aspirare dalle varie zone del banco con un lusso equilibrato ed efficace e con l’aspirazione sia in banco di collaudo di convergenza o di controllo.

In caso di aspirazione da linea di produzione ad esempio di saldatura autoveicoli si puo’ ottenere una corretta aspirazione degli inquinanti e una sua filtrazione.

RICHIEDI INFORMAZIONI