Camera Climatizzata

La camera climatizzata è nata con lo scopo di confinare un’area all’interno della quale si devono ottenere parametri di temperatura e di umidità sotto controllo.

Il sistema di costruzione della Rimor è indicato per ottenere un risultato di confinamento di tale aree, con porte, camere di ingresso e uscita, finestrature e quant’altro necessario per ottenere un risultato operativo.

I pannelli pre-coibentati sono utilizzati con giunte ottenute in modo da evitare che ci siano punti di apertura o uscita che possono di conseguenza modificare il clima ottenuto all’interno della camera.

La realizzazione della Rimor include poi un sistema di movimentazione dell’aria all’interno della camera, dove viene garantito di evitare le cosiddette sacche d’aria o zone morte.

I sistemi di ventilazione della Rimor permettono poi di lavorare nelle 3 modalità: pressione 0, depressione in camera o pressione in camera.

I sistemi di ingresso e uscita dei materiali sono tali da garantire un efficace confinamento con l’abbinamento delle feritoie con lame d’aria.

Il sistema di progettazione della Rimor permette infine di ottenere tempi ridotti di montaggio in opera, permettendo al cliente di procedere agevolmente al montaggio della cabina con disegni in 3D e dettagliati.

La camera climatizzata è nata con lo scopo di confinare un’area all’interno della quale si devono ottenere parametri di temperatura e di umidità sotto controllo.

Il sistema di costruzione della Rimor è indicato per ottenere un risultato di confinamento di tale aree, con porte, camere di ingresso e uscita, finestrature e quant’altro necessario per ottenere un risultato operativo.

I pannelli pre-coibentati sono utilizzati con giunte ottenute in modo da evitare che ci siano punti di apertura o uscita che possono di conseguenza modificare il clima ottenuto all’interno della camera.

La realizzazione della Rimor include poi un sistema di movimentazione dell’aria all’interno della camera, dove viene garantito di evitare le cosiddette sacche d’aria o zone morte.

I sistemi di ventilazione della Rimor permettono poi di lavorare nelle 3 modalità: pressione 0, depressione in camera o pressione in camera.

I sistemi di ingresso e uscita dei materiali sono tali da garantire un efficace confinamento con l’abbinamento delle feritoie con lame d’aria.

Il sistema di progettazione della Rimor permette infine di ottenere tempi ridotti di montaggio in opera, permettendo al cliente di procedere agevolmente al montaggio della cabina con disegni in 3D e dettagliati.