Filtri a maniche

Filtri a maniche

I filtri a maniche sono utilizzati nel processo di separazione finale negli impianti di lavorazione delle materie plastiche o di trasporto come ad esempio legno o di altri componenti di media dimensione, che non generano polveri fine. I filtri a maniche della Rimor sono realizzati con un sistema particolare di ciclonatura e di insonorizzazione.

I filtri a maniche sono di solito in grado di separare polveri grossolane che presentano all’interno una limitata quantità di pulviscolo di ridotta dimensione. La manica filtrante è costruita in materiale poliestere o in tessuto, a seconda delle applicazioni.

Il corpo centrale è realizzato con un rivestimento insonorizzante particolare denominato Rimor Silent che è un materiale in grado di insonorizzare. Il Rimor Silent è un materiale composito, brevettato da Rimor con un rivestimento in fibra di carbonio. Realizzato e studiato in collaborazione con il Politecnico di Torino, crea un’importante insonorizzazione ed un importante assorbimento acustico evitando depositi di materiali.

Il sistema di filtri a maniche della Rimor è di tipo modulare nel senso che aggiungendo o togliendo dei moduli si possono realizzare dei separatori con maggiori o minori superfici filtranti.

Al di sotto delle maniche filtranti sono posti i sacchi di raccolta che presentano un’agevole sistema di smontaggio e rimontaggio del sacco stesso.

Il sistema a filtri a maniche prevede anche la versione con ingresso dall’alto dell’aria da trattare escludendo i moduli “ciclonatori e insonorizzatori”. Il sistema dall’alto è alternativo al sistema con il ciclonatore e la scelta è meramente geometrica. Se l’impianto è aereo si usa la soluzione dall’alto, mentre se l’impianto è a terra si usa il sistema dal basso.

 

I filtri a maniche sono utilizzati nel processo di separazione finale negli impianti di lavorazione delle materie plastiche o di trasporto come ad esempio legno o di altri componenti di media dimensione, che non generano polveri fine. I filtri a maniche della Rimor sono realizzati con un sistema particolare di ciclonatura e di insonorizzazione.

I filtri a maniche sono di solito in grado di separare polveri grossolane che presentano all’interno una limitata quantità di pulviscolo di ridotta dimensione. La manica filtrante è costruita in materiale poliestere o in tessuto, a seconda delle applicazioni.

Il corpo centrale è realizzato con un rivestimento insonorizzante particolare denominato Rimor Silent che è un materiale in grado di insonorizzare. Il Rimor Silent è un materiale composito, brevettato da Rimor con un rivestimento in fibra di carbonio. Realizzato e studiato in collaborazione con il Politecnico di Torino, crea un’importante insonorizzazione ed un importante assorbimento acustico evitando depositi di materiali.

Il sistema di filtri a maniche della Rimor è di tipo modulare nel senso che aggiungendo o togliendo dei moduli si possono realizzare dei separatori con maggiori o minori superfici filtranti.

Al di sotto delle maniche filtranti sono posti i sacchi di raccolta che presentano un’agevole sistema di smontaggio e rimontaggio del sacco stesso.

Il sistema a filtri a maniche prevede anche la versione con ingresso dall’alto dell’aria da trattare escludendo i moduli “ciclonatori e insonorizzatori”. Il sistema dall’alto è alternativo al sistema con il ciclonatore e la scelta è meramente geometrica. Se l’impianto è aereo si usa la soluzione dall’alto, mentre se l’impianto è a terra si usa il sistema dal basso.